• Tel. segreteria 0382.471389 - Fax 0382.574198
  • apolf@apolfpavia.it

IeFP 2017/2018

Classi Quarte alla  Mensa del Povero di Canepanova

Il mese di aprile ha visto gli alunni della classe 4 A impegnati nell’attività di volontariato presso la mensa del povero di Canepanova. I ragazzi e gli insegnanti, grazie alla supervisione ed il trasporto di FraCelestino hanno preparato, cucinato e dispensato piatti caldi nei due turni del pranzo.
L’attività, gestita dai frati minori di Canepavova e dai numerosi volontari della realtà pavese, ha permesso ad Apolf di toccare con mano e comprendere uno spaccato di povertà cittadina.
L’operare dei ragazzi in cucina ed in sala ha infatti dato loro la possibilità di impegnarsi in un gesto concreto verso i bisognosi.
L’esperienza vissuta è stata per alunni ed insegnanti motivo di riflessione e sprono per continuare nell’iniziativa di volontariato sperimentata.


Progetti di esperienze all’estero

Progetto “Young Caterers in Motion” – Classi Terze

Avviso

E’ stato pubblicato in data 15/03/2018 l’Avviso per la presentazione delle candidature e per la selezione degli alunni che parteciperanno al progetto “Young caterers in motion”, finanziato dalla Regione Lombardia nel quadro dell’Avviso per la presentazione di progetti di esperienze all’estero degli studenti IeFP, IFTS e ITS.

Il progetto prevede la possibilità per dieci allievi delle classi terze di APOLF di partecipare ad un periodo di 30 giorni a Montpellier in Francia, dal 20/06/2018 al 19/07/2018. Per la realizzazione del progetto APOLF collaborerà con una scuola professionale francese con sede a Montpellier nel sud della Francia, il “Greta Montpellier Littoral”.

L’esperienza all’estero inizierà con una settimana di attività formative/laboratoriali.

Seguirà uno stage aziendale che si svolgerà presso aziende della ristorazione di Montpellier.

La partecipazione al progetto è gratuita. Un docente-accompagnatore accompagnerà il gruppo studenti e sarà presente per l’intero periodo dell’esperienza all’estero.

Per candidarsi gli interessati devono compilare la domanda di partecipazione e consegnarla presso la segreteria didattica entro e non oltre il martedì 27 marzo 2018 – ore 16.00

Allegati


Progetto Young Caterers in Motion – Classi Quarte

Il progetto: diario dell’esperienza

Avviso

E’ stato pubblicato in data 05/12/2017 l’Avviso per la presentazione delle candidature e per la selezione degli alunni che parteciperanno al progetto “Young caterers in motion”, finanziato dalla Regione Lombardia nel quadro dell’Avviso per la presentazione di progetti di esperienze all’estero degli studenti IeFP, IFTS e ITS.

Il progetto prevede la possibilità per otto allievi delle classi quarte di APOLF di partecipare ad un periodo di 30 giorni a Plymouth, dal 17/02/2018 al 18/03/2018. Per la realizzazione del progetto APOLF collaborerà con una scuola professionale britannica con sede a Plymouth nel Sud Ovest dell’Inghilterra, il City College of Plymouth.

L’esperienza all’estero inizierà con due giornate di attività laboratoriale interculturale e di orientamento nella città di accoglienza.

Seguirà uno stage aziendale che si svolgerà presso aziende della ristorazione di Plymouth.

L’esperienza all’estero farà parte dei tirocini curriculari previsti dalla normativa regionale.

Per candidarsi gli interessati devono compilare la domanda di partecipazione e consegnarla presso la segreteria didattica entro e non oltre il 15 dicembre 2017 alle ore 12.

Allegati


Unità Formativa “Destinazione Europa”

Elaborata dagli operatori dell’associazione Porta Nuova Europa – Mobilità in Europa nell’ambito del progetto “Potenziamento del Polo Pavese della Ristorazione e delle Tipicità Agroalimentari a favore della occupazione giovanile, attraverso l’innovazione didattico professionale” finanziato da Fondazione Cariplo, l’unità formativa intende avvicinare gli allievi alle tematiche connesse alle opportunità di mobilità all’estero. Europa, Unione Europea, lavoro/stage/tirocinio all’estero, curriculum in lingua sono alcuni dei temi che saranno sviluppati nell’ambito delle lezioni che coinvolgeranno in via sperimentale gli allievi della classe 3 A. La didattica sarà strutturata in modo tale da stimolare il coinvolgimento attivo dei ragazzi attraverso lavori di gruppo, quiz e presentazioni.

pasticcera